Skip to main content
News

Indagine EuCIA sulla circolarità dei compositi: il punto di vista dei riciclatori

L’Associazione Europea dell’Industria dei Compositi, EuCIA, sta conducendo un’indagine a livello europeo su “Circularity of composites : recyclers point of view” e desidera conoscere l’opinione dei riciclatori.
EuCIA sta lavorando attivamente per dimostrare che i compositi sono materiali circolari. Alla fine del ciclo di vita, quando tutte le altre opzioni (riparazione, riutilizzo, etc.) sono state prese in considerazione, la fase di riciclo è obbligatoria. Pertanto si richiede ai riciclatori di condividere la propria esperienza o la propria percezione del riciclo dei materiali compositi con l’obiettivo non solo di identificare le principali barriere al riciclo dei compositi, ma anche di coordinare le potenziali azioni per sviluppare la catena europea di fornitura (adeguamento della legislazione, identificazione degli attori in Europa, etc.).

I materiali compositi sono fondamentali nella transizione verso un’economia neutrale dal punto di vista climatico grazie alla loro applicazione in settori chiave come l’energia eolica, la mobilità, l’industria e lo stoccaggio dell’idrogeno. Sono necessarie soluzioni di riciclo poiché un numero crescente di componenti in composito inizia a raggiungere la fine della propria vita utile.

Al fine di abbracciare il più ampio pubblico europeo, saremmo lieti se poteste condividere questo sondaggio con tutte le parti interessate che conoscete. Il sondaggio è aperto fino al 30 giugno 2024.

EuCIA monitorerà la ricezione delle risposte e terrà i partecipanti regolarmente informati sui progressi compiuti, pianificando la condivisione dei risultati. Se avete domande sul sondaggio, contattate: contact@eucia.eu